Rimi guida la trasformazione sostenibile della supply chain con le RPC di IFCO nei Paesi baltici

written by IFCO SYSTEMS, 14th Maggio 2024, in Storie di successo

La collaborazione strategica evidenzia l’impegno di Rimi per la sostenibilità, con un risparmio di CO2 stimato di 3.500 tonnellate all’anno.

Monaco di Baviera, Germania, 14 maggio 2024: IFCO, leader globale nelle soluzioni di imballaggio riutilizzabili per alimenti freschi, annuncia una collaborazione strategica con Rimi, uno dei principali rivenditori nei Paesi baltici, per guidare un cambiamento sostenibile nel settore dei prodotti alimentari freschi della regione. Grazie a questa partnership, IFCO consente a Rimi di aprire la strada a soluzioni innovative che riducono significativamente l’impatto ambientale minimizzando gli sprechi e le emissioni di carbonio lungo tutta la catena di approvvigionamento.

Con l’implementazione degli imballaggi riutilizzabili di IFCO, questa collaborazione non solo rafforza l’impegno di Rimi per la responsabilità ambientale, ma migliora anche l’efficienza operativa semplificando la logistica e riducendo i costi operativi.

“Siamo orgogliosi di collaborare con Rimi e di stabilire un nuovo standard di sostenibilità nel settore dei prodotti alimentari freschi dei Paesi baltici. Grazie a questa collaborazione, abbiamo l'opportunità di ispirare un cambiamento positivo e di aprire la strada a una supply chain più ecologica nella regione”

IFCO e Rimi partnership

Partnership tra IFCO e Rimi: generare un impatto ambientale e di business tangibile

Con il passaggio alle cassette in plastica riutilizzabili (RPC) di IFCO, Rimi elimina l’uso di scatole di cartone monouso che in precedenza servivano il 95% dei flussi di frutta e verdura fresca. Il restante 5% sostituisce le casse rigide, unificando ulteriormente il processo, semplificando l’amministrazione e offrendo ulteriori efficienze ambientali e operative nella logistica inversa grazie alla natura pieghevole delle casse IFCO.

"Grazie alla partnership con IFCO, siamo sulla buona strada per raggiungere un risparmio di CO2 stimato di 3.500 tonnellate all’anno, dimostrando i benefici ambientali tangibili della collaborazione. Inoltre, il passaggio ad imballaggi sostenibili ci assicura di rendere la nostra attività a prova di futuro, allineandoci già con l’imminente regolamento PPWR dell’UE", ha dichiarato Zanda Sadre, direttore della responsabilità aziendale e delle comunicazioni di Rimi Baltic.

Migliorare l’efficienza logistica con l’adozione delle RPC di IFCO

L’adozione delle RPC di IFCO migliora i processi e standardizza i tipi di casse lungo tutta la supply chain. Ciò semplifica la logistica, aumenta il livello di efficienza e riduce gli sprechi, eliminando così la necessità di gestire flotte di casse individuali con i coltivatori locali. Il passaggio alle casse IFCO promette una maggiore efficienza complessiva, garantendo un flusso più snello e sostenibile dei prodotti dall’azienda agricola agli scaffali dei negozi.

L’approccio olistico di Rimi: le casse IFCO nei flussi di import ed export

Rimi consolida la sua posizione di leader del settore diventando il primo rivenditore nei Paesi baltici ad adottare RPC sia per i flussi di import che per quelli di export. Questa decisione strategica sottolinea il ruolo pionieristico di Rimi nel guidare le iniziative di sostenibilità all’interno del settore dei prodotti alimentari freschi della regione. Il passaggio alle RPC su scala internazionale migliora l’efficienza operativa e la trasparenza procedurale, semplificando notevolmente i processi logistici.

Scarica il kit media


Informazioni su Rimi Baltic

Rimi Baltic è uno dei principali rivenditori di generi alimentari nei Paesi baltici. Il gruppo gestisce quattro catene preferite dai clienti: Rimi Hyper, Rimi Super, Rimi Mini e Rimi Express. Dal 2020 Rimi ha anche un e-store in tutti e tre i Paesi baltici. L’azienda impiega oltre 12.000 persone in tutti i Paesi baltici. La missione di Rimi è creare l’esperienza di acquisto di domani e promuovere scelte sane e sostenibili che migliorino la vita delle persone e della società, ogni giorno. La società madre di Rimi Baltics è la società svedese "ICA Gruppen".

Ulteriori informazioni: @Rimi Baltic Group

Informazioni su IFCO

IFCO è il principale fornitore globale di soluzioni di imballaggio riutilizzabili per alimenti freschi, al servizio di clienti in 50+ paesi. IFCO gestisce un pool di oltre 380 milioni di contenitori per imballaggi riutilizzabili (RPC) in tutto il mondo, che vengono utilizzati ogni anno per 2 miliardi di spedizioni di frutta e verdura fresca, carne, pollame, frutti di mare, uova, pane e altri articoli dai fornitori ai rivenditori di generi alimentari.

Gli RPC IFCO garantiscono una migliore catena di approvvigionamento degli alimenti freschi proteggendone la freschezza e la qualità e riducendo i costi, gli sprechi alimentari e l’impatto ambientale rispetto agli imballaggi monouso.

Scopri di più su www.ifco.com | Seguici su LinkedIn @IFCO SYSTEMS

Potresti trovare interessanti anche i seguenti articoli

Iscriviti ora alla nostra newsletter!

Ricevi approfondimenti dedicati alla catena di approvvigionamento dei prodotti alimentari freschi direttamente nella tua casella di posta. Siamo entusiasti di aiutarti a navigare tra le principali opportunità di questo importante settore.

Acconsento a ricevere comunicazioni da IFCO e al trattamento dei miei dati personali. Vorremmo contattarti occasionalmente al fine di informarti in merito ai nostri prodotti e servizi (ad esempio, via e-mail), nonché ad altri contenuti che potrebbero essere di tuo interesse. Se acconsenti, spunta la casella. Potrai ritirare il tuo consenso in qualsiasi momento. Ti invitiamo a consultare la nostra informativa sulla privacy per ulteriori informazioni in merito al trattamento dei dati personali. *

* campo obbligatorio

followNewsletter
Come possiamo aiutarti?