Ottieni vantaggi con i risparmi ambientali su base scientifica

written by IFCO SYSTEMS, 2nd Giugno 2022, in Storie

ESG: tre lettere cariche di potenza. Se le unisci ad altre tre lettere, LCA, otterrai una solida base per l’innovazione sostenibile, misurabile e mirata. Insieme creano le fondamenta di cui hai bisogno per ottenere risparmi ambientali su base scientifica lungo l’intera supply chain.

Perché oggi ESG e LCA sono sulla bocca di tutti?

ESG e LCA. Non suona bene? Sembra persino avere una certa musicalità, no? Le lettere suonano bene insieme, ma ciò non è unicamente dovuto alla loro piacevole armonia. Se utilizzati in modo strategico, gli acronimi ESG e LCA hanno il potenziale di ottenere molto più di un ritornello popolare.

In poche parole, ESG copre le tre aree chiave che possono determinare il grado di sostenibilità attuale delle tue operazioni e come potrebbe delinearsi in futuro. Queste tre lettere stanno per ambientale, sociale e governance. Complicato pronunciarle (ecco perché l’abbreviazione risulta utile!), ma dietro di esse si cela una buona ragione.

Ma in pratica cosa significa ESG?

First off, a joined-up ESG program can help our industry make an even more positive impact not only on the environment, but on our society, too. What about that "G"? It may be the last letter but it’s central to running a more responsible business.

The "G" shines a spotlight on the values and standards that shape a company. Good governance leads to ethical business practices. Without the "G", you won’t have the impact you need on the "E" or the "S" in ESG!

All in all, focusing on ESG generates value for employees, customers, investors and communities. Above all, it can unlock amazing opportunities for environmental savings and sustainable growth.

Offrire vantaggi reali con ESG e LCA

Lo stesso può valere per l’acronimo LCA, che sta per valutazione del ciclo di vita. Queste tre parole descrivono un processo complesso che consente di determinare il potenziale impatto di un prodotto o di un servizio sul nostro pianeta e sulla nostra salute. Le

LCAs costituiscono utili strumenti per identificare possibili aree di rischio ambientale. E sono ovunque, anche nella fase di produzione, durante l’uso, alla fine del ciclo di vita o nel corso dello smaltimento di un prodotto. O addirittura di un servizio.

Sebbene ESG e LCA siano a sé stanti, consentono di ottenere i risultati migliori se utilizzati insieme. Una combinazione intelligente di ESG e LCA è essenziale per poter identificare il potenziale necessario ad assicurarsi risparmi aziendali su base scientifica. Ed inoltre, ESG e LCA possono soddisfare la crescente domanda di trasparenza delle informazioni per quanto riguarda l’impatto ambientale di prodotti e servizi.

Quindi, cosa serve per garantire trasparenza e sostenibilità con ESG e LCA? In base alla nostra esperienza, è necessario un team di specialisti dotati dei giusti strumenti e delle corrette competenze per attingere ad entrambi in modo strategico. Essenzialmente, si deve avere una visione a lungo termine per dare vita a innovative soluzioni sostenibili.

ESG supporta la trasparenza e la sostenibilità in IFCO

«ESG ha creato il giusto slancio all’interno del nostro settore per promuovere un cambiamento di forte impatto,» sottolinea Iñigo Canalejo, Vice Presidente ESG IFCO. « Fortunatamente, avevamo un netto vantaggio quando è arrivata questa ondata. Sin dall’inizio, abbiamo sempre posto la sostenibilità e la salute del pianeta, dei dipendenti e dell’azienda al centro di tutte le nostre azioni.»

ESG è fondamentalmente un altro termine per descrivere ciò che è già profondamente integrato nel nostro modello di business circolare fin dal primo giorno. «Da trent’anni gestiamo operazioni intrinsecamente sostenibili,» continua Canalejo. «La nostra strategia ESG si basa sulla nostra eredità per offrire vantaggi tangibili al settore.»

Di quali vantaggi stiamo parlando? È proprio qui che si inserisce la LCA.

“La nostra strategia ESG si basa sulla nostra eredità per offrire vantaggi tangibili al nostro settore”

Iñigo Canalejo

Vice Presidente ESG IFCO.

Perché abbiamo bisogno di valutazioni del ciclo di vita oltre all’ESG?

Una valutazione del ciclo di vita fornisce un’analisi scientifica degli impatti ambientali di un prodotto o servizio. Copre innumerevoli fattori che si inseriscono nel processo di produzione, fino a tutto ciò che avviene alla fine del ciclo di vita: si tratta di un’analisi «dalla culla alla tomba». E come tale, non è irrilevante. Riunire i dati necessari e analizzarli richiede tempo ed energia, ma ne vale indubbiamente la pena.

«Lo scopo di una valutazione del ciclo di vita è di informare il processo decisionale», spiega Canalejo. «Questi studi supportano le aziende consentendo loro di comprendere l’impatto che possono avere nello scegliere un prodotto più sostenibile a livello ambientale.» Proprio come ESG, neanche LCA è una novità assoluta per IFCO. «Abbiamo condotto la nostra prima LCA nel 2004», sottolinea Canalejo. «Si potrebbe dire che ormai siamo diventati dei veri e propri esperti. Siamo a conoscenza di tutto quello che c’è da sapere!»

Siamo entusiasti di poter condividere queste conoscenze. E questo è proprio ciò a cui Canalejo si dedica nel nostro webinar gratuito (in inglese): Achieve science-based environmental savings.

Utilizzare le migliori conoscenze scientifiche per informare il vostro processo decisionale

In sostanza, trarre delle conclusioni su base scientifica riguardo a tutti i potenziali impatti ambientali richiede un considerevole grado di competenza, credenziali e software personalizzati. Tale competenza è incarnata da persone come Beverly Sauer, LCA Project Manager presso Franklin Associates, una divisione di ERG.

Con un’esperienza di oltre 30 anni in questo campo, Sauer può determinare esattamente il modo e la ragione per cui le aziende, i clienti e i consumatori traggono beneficio da tali valutazioni.

Sauer ha gentilmente accettato di partecipare al nostro webinar e di condividere le sue conoscenze nel corso della conversazione con Canalejo. Secondo Sauer, valutazioni chiare, solide e trasparenti consentono a tutti di ottenere una migliore comprensione di ciò che accade dietro le quinte.

«Una LCA ha il valore di identificare chi contribuisce maggiormente agli impatti ambientali per i sistemi sia vostri che della concorrenza» afferma. «Con una LCA, potete osservare la vostra posizione rispetto agli altri sul mercato. Ed inoltre, potete indirizzare i vostri sforzi per migliorare il profilo ambientale.»

Ma non è tutto! «Quando una LCA trasparente rivela che le decisioni che si stanno prendendo hanno un impatto più positivo sull’ambiente, ciò si riflette su di voi,» aggiunge Canalejo.

Studi indipendenti producono informazioni indipendenti

Convinti della loro competenza, esperienza ed indipendenza, abbiamo assegnato a Franklin Associates la LCA approfondita delle nostre cassette da imballaggio riutilizzabili (RPC). Abbiamo scelto questa società perché volevamo che lo studio esaminasse il nostro impatto sull’ambiente su diversi livelli e, soprattutto, perché ambivamo a risultati verificati in modo indipendente.

Pertanto, le LCA condotte sulle nostre RPC sono state effettuate secondo standard internazionali consolidati e riconosciuti. In particolare, le LCA condotte da Franklin Associates soddisfano lo standard ISO 14044 e sono verificate da un comitato di esperti al fine di garantirne la credibilità.

Non siamo affatto rimasti delusi dai risultati chiave ottenuti e crediamo che non lo sarete neanche voi.

La passione e l’impegno nei confronti della sostenibilità ripagano

«La LCA conferma che i nostri clienti non solo hanno ridotto le emissioni di CO2 passando all’uso delle RPC, ma hanno anche diminuito il consumo di acqua e di energia, così come la produzione di rifiuti solidi e alimentari,» sottolinea Canalejo. «Ciò riduce l’impronta ambientale generale delle loro operazioni della supply chain.»

Quindi, eccovi la prova. Confermata indipendentemente, nero su bianco. Le nostre cassette da imballaggio riutilizzabili consentono di assicurare risparmi ambientali e vantaggi rispetto agli imballaggi monouso, aspetti questi di cui la supply chain moderna necessita. Ma soprattutto, la LCA dimostra che la nostra passione e il nostro impegno nei confronti della sostenibilità ripagano. Stiamo cercando di lasciare un segno positivo nel settore che sarà di vasta portata.

ESG e LCA supportano il nostro modello di economia circolare

In che modo riuniamo esattamente tutti questi fattori di ESG e LCA per ottenere i risultati a sostegno dei vostri obiettivi di sostenibilità? Li integriamo entrambi nel nostro modello circolare per il pooling delle RPC. Il primo grande passo verso una maggiore sostenibilità è la nostra soluzione di imballaggio riutilizzabile e durevole end-to-end.

Il nostro approccio circolare ruota attorno all’ IFCO SmartCycle™, un sistema di pooling di RPC unico nel suo genere, a circuito chiuso e "share-and-reuse", ovvero basato sulla condivisione e il riutilizzo.. Adottando la circolarità, il nostro modello garantisce la riduzione delle vostre emissioni nella supply chain globale di generi alimentari freschi. Aumentando l’efficienza delle risorse nella fase di produzione, uso e riciclaggio, aiutiamo i nostri partner a centrare l’obiettivo comune che mira alla completa sostenibilità della supply chain.

Tutte le conoscenze degli esperti di cui hai bisogno su ESG e LCA

Adottare una visione olistica nei confronti della supply chain di generi alimentari freschi attraverso una ESG e una LCA può consentire di identificare le potenziali aree per generare risparmi ambientali su base scientifica. Gradualmente, otterrete un’immagine dell’impatto che un prodotto ha durante l’intero ciclo di vita. Il modo esatto in cui potete creare una tale immagine viene affrontato dettagliatamente nel nostro ultimo webinar, ora disponibile in inglese. Ascolterete Beverly Sauer e Iñigo Canalejo tuffarsi nei dettagli di ESG e LCA e condividere il motivo per cui entrambe sono importanti per la supply chain di generi alimentari freschi. O ancora meglio, utilizzando esempi concreti dalle nostre cucine, Sauer illustrerà con successo l’intero processo. Le sue conoscenze sottolineano l’importanza delle valutazioni dei cicli di vita per informare i processi decisionali al fine di garantire operazioni sostenibili. Siete curiosi di sapere come tutto ciò si inserisce nella LCA condotta sulle RPC IFCO? Canalejo ve lo spiegherà. Illustrerà i risparmi e i benefici ambientali estremamente tangibili generati dalle nostre RPC. Imparerete inoltre come ci assicuriamo che questi risultati vengano raggiunti e migliorati. Ottenere i giusti risultati non è da poco. Siamo sicuri che da questo webinar trarrete nuove e utili informazioni e che ne apprezzerete la conversazione. Si tratta di una conversazione che tutti coloro che sono attualmente impegnati nella supply chain di generi alimentari freschi devono avere sull’impatto ambientale delle loro operazioni.

Siete curiosi di sapere come ESG e LCA possono giovare alla vostra moderna supply chain?

Guardate il nostro webinar sulla ESG (in inglese):

Achieve science-based environmental savings

Questi articoli saranno anche interessanti per voi

Stay up to date

Want the latest fresh food packaging industry knowledge delivered straight to your inbox? Subscribe to our newsletter and get the latest news, trends, articles and more!

Acconsento a ricevere comunicazioni da IFCO e al trattamento dei miei dati personali. Vorremmo contattarti occasionalmente al fine di informarti in merito ai nostri prodotti e servizi (ad esempio, via e-mail), nonché ad altri contenuti che potrebbero essere di tuo interesse. Se acconsenti, spunta la casella. Potrai ritirare il tuo consenso in qualsiasi momento. Ti invitiamo a consultare la nostra informativa sulla privacy per ulteriori informazioni in merito al trattamento dei dati personali. *
followNewsletter
Come possiamo aiutarti?